Modibo Diakité: “La Ternana mi ha voluto e fatto sentire importante, sono qui per aiutare le Fere e rilanciarmi”

Modibo Diakité, che da ieri pomeriggio si allena con i nuovi compagni di squadra, è stato ufficialmente presentato alla stampa oggi pomeriggio dal direttore sportivo, Danilo Pagni: “Con Diakitè ufficializziamo il primo, importante colpo di mercato. Per questo voglio ringraziare la Società e, naturalmente, il calciatore che si è mostrato subito disponibile ed entusiasta di accettare questa nuova sfida. Vogliamo che Modibo si riprenda ciò che gli è stato tolto e che aiuti la squadra a raggiungere l’obiettivo, sono certo che ci darà una grande mano”.

Modibo ha ringraziato ed esordito così: “Sono felice della scelta che ho fatto, non è stato difficile accettare la proposta della Ternana, che mi ha cercato con convinzione. Non gioco da maggio, ma mi sono sempre allenato sia con un preparatore personale che con la Lupa Roma, grazie a mister Di Michele. Se sono già pronto? Io sono a disposizione – ha proseguito il difensore francese – e non vivo la Serie B come un declassamento”. Sulla situazione della Ternana: “Sono abituato a giocare per raggiungere la salvezza, mi è successo con le maglie di Sunderland, Deportivo La Coruna, Frosinone e Sampdoria, quindi non sono spaventato, anzi. Ho trovato un bel gruppo, e sono stato accolto bene da tutti, oltre che da Damiano (Zanon, suo compagno a Frosinone, n.d.r.) ha concluso Diakité – quindi ora c’è solo da concentrarsi sul raggiungimento dell’obiettivo perchè dal poco che ho potuto vedere questo è un gruppo di qualità”. 

Modibo Diakité avrà la maglia n°33.

 

Condividi